Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il Messaggero, “Under, la parabola del campioncino in stato di crisi”

Probabilmente Under si aspettava un rientro diverso

Nel momento in cui è entrato El Shaarawy, contro la Sampdoria, è bastato guardare in faccia Under, scaldatosi a lungo, nel momento in cui ha capito che non sarebbe entrato lui ma il faraone. Chissà se quella paura di farsi male, rivelata a Dazn, non lo stia condizionando.

Di sicuro, al momento l’allenatore romano ha le sue gerarchie, dove Under parte dietro. Senza considerare che Kluivert in questo momento rispecchia il giocatore ideale per Claudio e nel 4-2-3-1, con il rientro di Pellegrini, Ranieri ha trovato finalmente l’equilibrio che cercava con Lorenzo trequartista, Zaniolo spostato a destra e De Rossi insieme a Cristante in mediana.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa