Resta in contatto

Prima Squadra

Genoa-Roma, Mirante: “Sarà difficile, in uno stadio complicato”

“Partita di sacrificio”

Antonio Mirante, portiere della Roma, ha parlato nel pre partita del match con il Genoa. Queste le sue dichiarazioni:

MIRANTE A SKY SPORT

“Credo che ci sia stato un miglioramento generale di tutti nella fase difensiva. I risultatistanno arrivando quindi tocca a noi confermarci su questi livelli”.

Partita da non fallire? 
Sì, sono 4 finali. Oggi è una partita molto difficile anche per lo stadio. Abbiamo molte motivazioni tutti e due.

MIRANTE A ROMA TV

Si incrociano due obiettivi, quanto contano le motivazioni? 
Entrambe ne abbiamo molte, veniamo da due periodi diversi. Noi ci vogliamo confermare, loro vogliono prendere punti per la salvezza, sarà difficile in uno stadio complicato. Sappiamo che queste gare sono finali per noi e vogliamo confermarci.
Che partita sarà? 

Ci aspettiamo una partita maschia e di sacrificio, bisogna far fatica oggi e ne siamo consapevoli. Sarà fondamentale l’approccio e dobbiamo entrare in campo con le antenne dritte.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra