Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il Messaggero, “Allegri resta. Pallotta aspetta Conte”

Il silenzio di Conte interpretato come negativo

Tutti gli indizi portano al rinnovo, ma per la certezza bisognerà aspettare il faccia a faccia di metà settimana tra Andrea Agnelli e Max Allegri. La dirigenza bianconera ha accarezzato il sogno Guardiola, ma Pep non si muove. La conferma di Allegri chiuderebbe un’altra porta a Conte.

Che però, continua a prendere tempo con la Roma. A Trigoria c’è chi interpreta questo silenzio come un segnale negativo. Altri invece preferiscono non attribuirgli molto peso considerando che fino a quando non ci sarà la sentenza del tribunale di Londra sulla controversia con il Chelsea, il tecnico è impossibilitato dal firmare o accordarsi con un’altra squadra. 

Aspettando conferme nelle prossime ore, vanno inoltre registrate le dichiarazioni dell’ad interista Marotta ai microfoni di Dazn, prima del match con l’Udinese: «Con Spalletti c’è un ottimo rapporto e non c’è alcun attrito. Portiamo in porto l’imbarcazione il prima possibile, poi vedremo il futuro, sicuramente con lui». Lo scrive Il Messaggero.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa