Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il Messaggero, “Abusi su baby calciatori. Procuratore arrestato fuori dal centro As Roma di Trigoria”

Colto in flagranza poco prima dell’allenamento

Li illudeva promettendo loro una carriera stellare nelle loro squadre del cuore e invece li molestava, conquistando prima la loro fiducia con l’inganno e poi tentando approcci prima o dopo gli allenamenti.

Scandalo nel mondo del calcio minorile. È stato arrestato ieri un procuratore di baby giocatori fuori dal centro sportivo dell’As Roma a Trigoria. A fermare l’uomo, classe 1966, gli agenti di polizia della IV sezione della Squadra Mobile, diretti da Pamela Franconieri, che lo hanno colto in flagranza di reato poco distante dal centro di allenamento del club giallorosso, mentre molestava una giovane promessa.

La vittima trovata con lui, infatti, è un baby talento della Roma. Ieri pomeriggio il procuratore, molto conosciuto negli ambienti legati al talent scouting calcistico, era con il ragazzino in auto, pochi minuti prima del fischio di inizio degli allenamenti pomeridiani. Ma l’inchiesta potrebbe allargarsi ancora e contare un numero di vittime superiore alle 3 accertate finora. Inquietante il suo modus operandi, adula e conquistava la fiducia delle piccole vittime e delle loro famiglie per poi sfiorarli e palpeggiarli. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa