Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 148, spunta il nome di Bordalas per la panchina. Pallotta ha provato a coinvolgere il Qatar nello Stadio

Tutte le principali notizie della giornata

PRIMA SQUADRA – De Rossi, che lo scorso 26 maggio ha giocato l’ultima partita con la Roma, sta trascorrendo le vacanze in Giappone

A Torino, a margine della Partita del Cuore 2019, Francesco Totti ha incontrato Manuel Bortuzzo.

Nicolò Zaniolo e Justin Kluivert sono stati inseriti nella Top11 degli Under 21 della Serie A 2018/2019 da Opta.

Vertice della dirigenza nella sede del club a Viale Tolstoj. Presente anche Francesco Totti.

CALCIOMERCATO – Spunta Bordalas per la panchina. La Roma ha sondato la disponibilità del tecnico del Getafe.

Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo accostato alla panchina della Roma, ha fatto sapere che non è stato contattato da nessun club.

Ora è ufficiale: Gian Piero Gasperini rimane all’Atalanta. Il tecnico ha rinnovato coi bergamaschi fino al 2022.

L’agente di Hysaj ha spiegato come l’albanese possa arrivare alla Roma se sulla panchina giallorossa approdasse Sarri.

STADIO DELLA ROMA – Lo studio di Dan Meis, architetto che ha progettato l’impianto che dovrebbe sorgere a Tor di Valle, è stato premiato come miglior design dell’anno.

James Pallotta ha provato a coinvolgere il Qatar nel progetto stadio.

PRIMAVERA – Le parole di Ludovico D’Orazio a Roma Tv.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day