Resta in contatto

News

Social Network, Mancini: “Mi ha fatto crescere e sognare. Grazie Atalanta” (FOTO)

“Non dimenticherò le prime volte in maglia nerazzurra, l’emozione della corsa Champions domenica dopo domenica, la finale di Roma”

Gianluca Mancini è un nuovo giocatore della Roma. L’ufficialità è arrivata oggi e il difensore ha svolto regolarmente le visite mediche a Villa Stuart. Il classe 1996, all’Atalanta con Gasperini per due stagioni dal 2017 al 2019, ha immediatamente ringraziato la sua ex squadra con un lungo post su Instagram. Queste le belle parole del nuovo difensore giallorosso:

“Grazie. Lo ripeterei dieci, cento, mille volte perché l’Atalanta per me è stato più di un club. Ha creduto nelle mie qualità da giovanissimo, due anni e mezzo fa. Mi ha fatto crescere, sbagliare, imparare, arrivare al traguardo della Nazionale e… sognare. Soprattutto sognare. Non dimenticherò le prime volte in maglia nerazzurra, l’emozione della corsa Champions domenica dopo domenica, la finale di Roma, l’affetto straordinario di quei tifosi così speciali e di tutta la città, i consigli di mister Gasperini, di tutta la dirigenza, i miei compagni e chi lavora dietro le quinte ma dà l’anima per la Dea ogni giorno. Una famiglia a cui sarò sempre grato e che porterò nel cuore. Grazie, grazie, grazie Atalanta. Per sempre! ??”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grazie. Lo ripeterei dieci, cento, mille volte perché l’Atalanta per me è stato più di un club. Ha creduto nelle mie qualità da giovanissimo, due anni e mezzo fa. Mi ha fatto crescere, sbagliare, imparare, arrivare al traguardo della Nazionale e… sognare. Soprattutto sognare. Non dimenticherò le prime volte in maglia nerazzurra, l’emozione della corsa Champions domenica dopo domenica, la finale di Roma, l’affetto straordinario di quei tifosi così speciali e di tutta la città, i consigli di mister Gasperini, di tutta la dirigenza, i miei compagni e chi lavora dietro le quinte ma dà l’anima per la Dea ogni giorno. Una famiglia a cui sarò sempre grato e che porterò nel cuore. Grazie, grazie, grazie Atalanta. Per sempre! ?? @atalantabc

Un post condiviso da Gianluca Mancini (@gianlumancio_23) in data:

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News