Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Edicola

L’Edicola, la Roma pensa alle cessioni. Dzeko rischia l’amichevole con il Bilbao

Tutta la rassegna stampa in un click

 

IL MESSAGGERO Dzeko forza la mano, è nervoso, lo ha fatto vedere ai dirigenti e a quanto pare rischia di restare fuori dall’amichevole di stasera a Perugia. Un problema in più per Paulo Fonseca.

Gianluca Petrachi, in queste ore,  sta lavorando per il ritorno di Karsdorp al Feyenoord. Hysaj, del Napoli, e Zappacosta, del Chelsea, i possibili sostituti dell’olandese.

LA REPUBBLICA – A meno di tre settimane dalla fine del calciomercato sono tre le priorità di Gianluca Petrachi: sfoltire la rosa, abbassare il monte ingaggi e fare cassa con qualche cessione. Tutte le trattative in uscita.

LA GAZZETTA DELLO SPORTDzeko ha confermato anche nelle ultime ore quello che la Roma sa già da diversi mesi: vuole una nuova sfida della carriera. Ora è a rischio l’amichevole di Perugia contro l’Athletic Bilbao.

Patrik Schick oggi ha l’occasione per provare a ribaltare le aspettative e magari anche il futuro. Più di una squadra è pronta ad accogliere a braccia aperte l’attaccante ceco.

In mezzo un fiume di sensazioni, legate allo stadio di Tor di Valle, lì dove la Roma spera di giocare presto le sue partite. “Viene confermata la contestualità delle opere pubbliche”, scrive la Regione.

In casa Roma è tempo di cessioni: Schick piace a Dortmund e Leverkusen ma potrebbe restare. Il Newcastle si fa sotto per Defrel, Olsen destinazione Montpellier.

IL TEMPOAncora al Renato Curi di Perugia, stavolta per un’amichevole dal respiro internazionale contro il Bilbao. Fonseca dovrà fare i conti con un nuovo centrocampo.

CORRIERE DELLO SPORT – Tra la Roma e Dzeko è ormai guerra fredda. I giallorossi però non riescono a trovare un sostituto, senza il quale non possono cedere il bosniaco.

Salgono le quotazioni di Verissimo, difensore del Santos che Petrachi conosce bene visto che l’ha trattato quando era direttore sportivo del Torino.

TUTTOSPORT – Forte di un contratto che lo lega alla Vecchia Signora fino al 2021 e della conoscenza del gioco del suo mentore Sarri, Higuain difficilmente lascerà Torino a questo punto.

Si complica l’affare Alderweireld, con il mercato inglese che terminerà domani e l’operazione che difficilmente andrà in porto. La Roma prima deve cedere.

A fare il prezzo di Dzeko potrebbe pensarci Lukaku: in caso di acquisto del belga i nerazzurri ovviamente hanno meno esigenza di andare incontro alle pretese capitoline, viceversa potrebbero andare incontro alla richiesta di 20 milioni.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola