Resta in contatto

Roma in campo

Roma-Real Madrid 7-6 d.c.r (17′ Marcelo, 34′ Perotti, 39′ Casemiro, 40′ Dzeko): vittoria dagli 11 metri (GALLERY)

Prima amichevole stagionale tra le mura dello Stadio Olimpico, i giallorossi sfidano il Real Madrid per la Mabel Green Cup

E’ subito serata di gala questa sera allo Stadio Olimpico: per la Mabel Green Cup si affrontano Roma e RealMadrid, in uno degli ultimi test prima dell’inizio ufficiale della stagione (gli spagnoli tra 6 giorni saranno in campo contro il Celta Vigo per l’esordio in Liga). Sarà la prima in panchina nella sua nuova casa per Paulo Fonseca, che di fronte a sé avrà il tre volte campione d’Europa Zinedine Zidane. Il match valido per l’assegnazione della Mabel Green Cup prenderà il via alle 20.00 allo stadio Olimpico e sarà visibile su Sky Sport Uno, Sky Serie A e, in chiaro, su Tv8.

LA GALLERY DI ROMA-REAL MADRID

TABELLINO

Roma (4-2-3-1): Lopez; Florenzi (61′ Spinazzola), Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante , Pellegrini (61′ Diawara); Under, Zaniolo (75′ Antonucci), Perotti (66′ Kluivert); Dzeko (75′ Schick).
A disposizione: Fuzato, Mirante, Mancini, Santon, Defrel
Allenatore: Fonseca

Real Madrid (3-5-2): Courtois; Militao, Varane, Nacho (46′ Vinicius Junior); Carvajal (61′ Odriozola), Modric, Casemiro (61′ Kroos), Valverde (46′ Jovic), Marcelo; Benzema (61′ Bale), Hazard (70 ‘ Isco)
A disposizione: Navas, Lunin, L. Vazquez, Rodrygo
Allenatore: Zidane

CALCI DI RIGORE

Marcelo colpisce la traversa! Vince la Roma 5-4!

Spinazzola mette il penalty. Courtois intuisce, ma il tiro del numero 37 è angolatissimo. 5-4 Roma.

Modric spiazza Pau Lopez. 4-4.

Cristante spiazza Courtois. 4-3 Roma.

Bale spiazza Pau Lopez. 3-3.

Antonucci spiazza Courtois. 3-2 Roma.

Isco spiazza Pau Lopez. 2-2.

Under spiazza Courtois. 2-1 Roma.

Rete di Kroos. Pau Lopez intuisce, ma non ci arriva. 1-1.

Kolarov segna il primo rigore. 1-0 Roma.

CRONACA LIVE

90′ + 3′ – Termina la sfida. Si va ai rigori.

90′ +2′ – Antonucci si mette in proprio, ma la conclusione del numero 48 finisce sull’esterno della rete.

90′ + 1′ – Missile di Bale, palla a lato di poco.

83′ – Grande azione di Bale che va via a Fazio e Spinazzola, poi con l’esterno sinistro trova solo l’esterno della rete.

80′ – Vinicius raccoglie un corner e calcia: grandissima parata di Pau Lopez.

79 ‘ – Calcia Under, ma il pallone termina a lato.

77′ – Jovic super Juan Jesus, poi calcia centralmente e Pau Lopez respinge.

75′ – Schick e Antonucci sostituiscono Dzeko e Zaniolo.

70′ – Cambio nel Real Madrid: fuori Hazard, dentro Isco.

69′ – Discesa di Kolarov che arriva fino in fondo, ma para Courtois.

66′ – Ancora un cambio nella Roma: Kluivert prende il posto di Perotti.

64′ – Squadre lunghe: chance per Jovic, ma Pau Lopez è bravo a disinnescare.

61′ – Nella Roma entrano Diawara e Spinazzola al posto di Pellegrini e Florenzi. Nel Real, invece, fuori Carvajal, Benzema e Casemiro, dentro Odriozola, Bale e Kroos.

54′ – Tiro dal limite di Benzema, parata facile di Pau Lopez.

47′ – Florenzi salva su Jovic, poi bravo Pau Lopez su Benzema.

46′ – Due cambi nel Real: fuori Nacho e Valverde, dentro Vinicius e Jovic. Blancos super offensivi.

46′ – Inizia la seconda frazione

45′ + 2′ – Finisce il primo tempo all’Olimpico.

44′ – Occasione per il Real: il tiro di Modric è bloccato da Pau Lopez.

40′ – La Roma pareggia subito! Gran palla in verticale di Under per Dzeko che la scarica sotto la traversa.

39′ – Gol del Real Madrid. Casemiro stacca di testa in area, ma era in netto fuorigioco. Non c’è il VAR, gol valido.

36′ – Roma vicina al 2-1. Dzeko calcia col mancino dal limite, palla a lato.

34′ – GOL DELLA ROMA! Grandissima azione di Zaniolo che salta Casemiro e, dopo una galoppata, serve Perotti: il numero 8 non sbaglia da due passi. 1-1!

30′ – Roma vicino al pari: colpo di testa di Fazio su corner, palla deviata ancora in angolo.

22′ – Doppia occasione per Dzeko. Il bosniaco prima riceve da Under e calcia centrale. In seguito stacca su un cross di Florenzi, ma Courtois blocca.

17′ – Gol del Real. Marcelo riceve il pallone, punta Florenzi (in ritardo nella marcatura) e con un destro chirurgico batte Pau Lopez.

13′ – Tiro al volo di Perotti da fuori area, risposta di Courtois.

9′ – Ancora Roma! Under per Dzeko, sponda all’indirizzo di Florenzi. Il numero 24 calcia male: palla centrale e il portiere belga dei Blancos para.

7′ – Traversa di Under! Magia di Dzeko che serve il turco, ma il tiro del numero 17 supera Courtois e si stampa sul legno!

4′ – Grande occasione per il Real Madrid! Parata di Pau Lopez, ma era tutto fermo per offside.

2′ – Occasione per Lorenzo Pellegrini dopo un tiro di Dzeko, ma il guardalinee alza la bandierina.

1′ – Inizia la gara!

CRONACA PREPARTITA

 

19.40 – La Mabel Green Cup e il suo trofeo.


19.35 – Squadre in campo per il riscaldamento.

19.30 – Pau Lopez si carica per la sua prima gara tra le mura dell’Olimpico.

19.00 – L’undici iniziale del Real Madrid.


18.55 – La formazione ufficiale della Roma.


18.30 – Entrambe le squadre sono arrivate allo Stadio Olimpico.


18.00Aperti i cancelli dello Stadio Olimpico. La temperatura prevista per il match tra Roma e Real Madrid è di circa 31 gradi con un tasso di umidità del 45%.

13:00 – Il Real Madrid è appena sbarcato a Fiumicino.

12.00 – La lista dei convocati di Zinedine Zidane per il test match contro i giallorossi.

10.00 – La lista dei convocati di Paulo Fonseca per l’amichevole contro le merengues.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Finire il vostre preoccupazioni d denaro stupido la mia offerta di prestito. Offro di 5000 ha 200 000 000 € un interessato del 3% per anno e-mail:..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Roma in campo