Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Nessun bonus personale sul contratto di Mkhitaryan

Il giocatore armeno, ieri protagonista con la sua Nazionale contro gli azzurri, non percepirà nessun bonus personale, ma solo di squadra

Henrikh Mkhitaryan stuzzica la fantasia dei tifosi della Roma. Il giocatore ieri è stato protagonista di un’ottima prestazione con la sua Armenia, uscita sconfitta per 1-3 dalla gara contro l’Italia.

Ma c’è una particolarità legata al suo contratto: il trequartista ex Arsenal, riporta Chiara Zucchelli su Gazzetta.it, oltre allo stipendio non percepirà bonus personali, ma solo di squadra e nello specifico quello legato al raggiungimento del quarto posto valido per l’ingresso in Champions“Non so cosa succederà quando finirà il prestito – ha detto -, per adesso sono concentrato solo sulle prossime partite che andrò a fare”. 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa