Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Scelte legate al modulo: con il 3-4-2-1 no Mkhitaryan e dentro Juan Jesus

La sensazione è che Paulo Fonseca deciderà in extremis se giocare con la difesa a 4 o a 3

In base alla scelta sulla difesa, il turnover sarà più o meno robusto. In caso di difesa a 4 il portoghese cambierà qualcosa in più a Lecce, se dovesse optare per i 3 difensori invece i cambi sarebbero maggiori già stasera. Con un’esclusione eccellente, quella di Mkhitaryan per permettere l’ingresso di Juan Jesus.

Stasera ci sarà anche l’occasione per Spinazzola di partire dal primo minuto al posto di Florenzi, mentre davanti Zaniolo sembra in vantaggio su Kluivert. L’olandese dunque partirà dalla panchina, a meno che Pellegrini, che non sta benissimo per un dolore alla pianta del piede, non decida di alzare bandiera bianca. Lo scrive oggi La Gazzetta dello Sport.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa