Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Cosa non ha funzionato contro l’Atalanta?

Cosa non ha funzionato contro l’Atalanta?

La Roma perde in casa con l’Atalanta: tentiamo di capire insieme le cause

E’ arrivata la prima sconfitta stagionale della Roma di Paulo Fonseca. All’Olimpico passa l’Atalanta con le reti di Zapata e De Roon, davanti ad una Roma in costruzione e ancora imperfetta.

Cosa non ha funzionato nel match contro la squadra bergamasca?

19 Commenti

19
Lascia un commento

avatar
19 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Alfredo SpallettaGabriele Spalletta Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Alfredo Spalletta
Ospite
alfredo

segna zaniolo e la partica cambia….
state boni…calma

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che noi abbiamo sbagliato alcuni gol loro due tiri due gol

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Purtroppo per la prima volta il centrocampo…hanno sbagliato tutti (ripeto tutti) i passaggi, non hanno pressato (nemmeno nel primo tempo). Può succedere una giornata no per tutti….ma andate con il coltello tra i denti a Lecce…c’e’ subito da recuperare e in fretta! Siamo la ROMA non una squadretta qualsiasi…

Gabriele Spalletta
Editore

il quarto posto è il nostro scudetto. il Napoli è quarto a 9 punti noi sesti con 8 punti. dico fiducia al tecnico. la merita

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se zaniolo avesse buttato dentro quella palla forse parleremo di un’altra partita. Noi troppi rinunciatari e impauriti. Quando giocheremo con l’Inter e con la Juve che faranno questi, metteranno pure i magazzinieri sulla linea di porta?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Giocavamo a lancioni dimme te

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Diamo tempo al Mister, se alla prima sconfitta iniziamo coi processi non andiamo da nessuna parte. Non eravamo da primi tre posti ieri e non siamo da retrocessione oggi. La triste realtà è che dobbiamo puntare a quel quarto posto come si pensava ad inizio stagione. Non sarà facile.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Semplice … è una squadra più forte

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Atalanta giocava con piu uomini, questa la srnsazione che ho avuto guardando la partita, etano sempre pronti a raddoppiare e triplicare la marcatura…..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Durante la partita c’è stato un minestrone di formazione,ruoli che nessuno sapeva cosa doveva fare Spinazzola a un certo punto è diventato attaccante….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Come al solito si passa dalle stelle alle stalle in due ore…. Questa è una squadra per lottare per il quarto posto punto e basta.. Anche se non perdavamo ieri sera non cambiava nulla… Forse come ogni anno ci sono tifosi illusionari… Scendete dal piedistallo… Stanno si può arrivare quarti come sesti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che se trataria de butarla dentro diceva Nereo Rocco. Avesse segnato Zaniolo invece di voler scartare anche L arbitro la partita sarebbe girata diversamente. Poi certo se hai una difesa di statue gli altri prima o poi ti segnano lo stesso..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Niente secondo me. Atalanta semplicemente superiore. Gran bella squadra e allenatore purtroppo. Forse essere cinici. Quella partita la potevi portare a casa forse solo segnando nelle rare occasioni

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Secondo me andava seguito un po’ il canovaccio tecnico delle partite precedenti. Cambiare modulo per essere più prudenti secondo me a creato molta confusione è una sorta di timore verso l’avversario…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tre gool mangiati.
Poi ti infilano. Ovvio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Zaniolo è bravissimo per entrare a partita iniziata e Kluivert deve giocare dal primo minuto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

La formazione iniziale e l’euforia di Bologna

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tutto

Altro da Il muro del Tifoso