Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Vucinic: “Dzeko è un giocatore che fa la differenza. Lecce? Spero si salvi”

Parla uno dei grandi doppi ex di turno di Lecce e Roma

Torna a parlare Mirko Vucinic e lo fa sulle frequenze di CentroSuonoSport. Ecco le sue parole, alla vigilia del match del “Via del Mare” tra Lecce e Roma.

La Roma? Ha perso l’ultima partita quindi non molto bene. Ora c’è il Lecce che è un’altra squadra che mi ha dato tanto, quindi non mi sbilancio. Io punto molto su Dzeko, è un giocatore in grado di fare la differenza. Roma quarta? Me lo auguro. La rosa c’è, quindi lo spero“.

Si parla poi di Antonio Conte, guida tecnica di Vucinic alla Juve:La sua forza è che si faseguire dalla squadra e vede le cose prima degli altri. Scudetto? La Juventus è forte e ha un organico ampio, però quest’anno c’è un Inter dove si vede la mano di Conte. Però i bianconeri restano la rosa più forte in Serie A, quindi vedremo”.

Il montenegrino, esaurito il discorso Roma, torna ai ricordi leccesi parlando di Zdenek Zeman:È impossibile dimenticarsi di lui, sia per la fatica durante gli allenamenti che per la simpatia. Non sembra ma il mister è simpaticissimo. Il Lecce si salva? Giocano bene, io spero e mi auguro che si salvino”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News