Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Cinque anni di daspo per l’ultrà 21enne del Lecce arrestato domenica scorsa

Condannato anche a un anno e sei mesi di reclusione

A seguito dell’arresto dell’ultras del Lecce che il 29 settembre poco prima del match contro la Roma aveva assalito in gruppo un taxi che portava sei tifosi giallorossi allo stadio Via del Mare, la Questura di Lecce ha emesso un daspo di 5 anni.

Il ventunenne, Leonardo Errico, è già stato processato per direttissima e, secondo quanto scrive La Repubblica,  condannato a un anno e mezzo di reclusione (pena sospesa) con il divieto di avvicinamento allo stadio per due anni. Sono in corso delle indagini per identificare anche gli altri aggressori, circa un centinaio, che hanno agito con volto coperto e armati di bastoni.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News