Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Mkhitaryan ko, out tre settimane

Le brutte notizie sono come le ciliegie a Trigoria: una tira l’altra

Non bastava lo stop di due mesi per Pellegrini (frattura del quinto metatarso del piede destro). Si ferma anche Mkhitaryan. Confermata la lesione tendinea all’adduttore per l’armeno che dovrà rimanere ai box per tre settimane. Con l’ex Arsenal, il numero degli infortunati muscolari in casa giallorossa ha già toccato quota otto.

Tornando a Pellegrini, l’intervento chirurgico eseguito a Villa Stuart dal professor Santucci, in presenza del responsabile sanitario del club Causarano, è perfettamente riuscito. Per quattro-cinque giorni il calciatore dovrà rimanere fermo. Poi potrà iniziare a lavorare in palestra, poi piscina e cyclette. Tra un mese è previsto che possa ricominciare ad effettuare corsa leggera. Intorno ai 45 giorni, riprenderà ad allenarsi con il gruppo. Lo riporta Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa