Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Petrachi, rischio squalifica. Presto verrà ascoltato

Petrachi rischia una squalifica di tre mesi

La Procura Federale presieduta da Giuseppe Pecoraro, ha aperto un’inchiesta sull’attività del direttore sportivo Petrachi quando era ancora sotto contratto con il Torino. La Roma assicura che non c’è stato alcun intervento da parte del salentino nella trattativa con l’Inter per Dzeko che è stata condotta dall’inizio alla fine da Fienga e Marotta. Il ds potrebbe patteggiare sia prima che dopo l’eventuale deferimento e potrebbe rischiare una squalifica o una multa.

Tra qualche settimana Petrachi potrebbe essere convocato presso la Procura Federale per essere ascoltato e la squalifica si può ipotizzare in tre mesi. Durante la conferenza stampa di presentazione di Mkhitaryan, Petrachi parlando del mercato appena concluso, disse di aver incontrato l’Inter per la trattativa Dzeko a maggio. Inoltre il 4 giugno fu fotografato con Fiengaall’aeroporto di Fiumicino dopo un incontro con Fonseca a Madrid. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa