Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Pruzzo: “Può essere che sia finito il ciclo di Florenzi alla Roma. Impensabile che non abbia mai trovato spazi”

Pruzzo

Le parole dell’ex attaccante giallorosso

Roberto Pruzzo ha avuto l’onore di giocare accanto a un capitano indimenticabile come Agostino Di Bartolomei. Il Bomber, oggi opinionista fisso ai microfoni di Radio Radio, non usa giri di parole per definire il caso Florenzi. Queste le sue parole riportate da Leggo:

Non la sorprende la questione Florenzi?
“Onestamente no. Può essere anche che sia finito il ciclo di Florenzi alla Roma. Non sempre tutto dura 20 anni, ci sono anche dei cicli che iniziano e poi finiscono. In una situazione di emergenza come quella che ha vissuto la Roma è impensabile che non abbia mai trovato spazi in nessuna parte del campo. Di conseguenza non vedo come possa risolversi la questione”.

Non è un peccato perdere il capitano così?
“Mi sembra che la Roma abbia altri giocatori di personalità. Non è un dramma. Si è andati avanti anche dopo Totti e De Rossi, ne metteranno un altro”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa