Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Fonseca cambia la Roma in vista della Juve? Ecco la possibile soluzione (FOTO)

Il tecnico portoghese sta lavorando sotto traccia ad una Roma diversa contro la Juventus

Fonseca corre ai ripari dopo il Torino o teme oltremodo il potenziale offensivo della Juventus? Nessuna delle due.
Infatti il tecnico portoghese sta lavorando per rendere ancor più solida e bilanciata la sua Roma, in vista del big match contro i bianconeri, in programma domenica sera alle 20.45 in uno Stadio Olimpico gremito (si va verso le 60.000 unità).

Nella seduta odierna, il tecnico giallorosso ha provato la variante tattica che prevede la difesa a 3: ci sarebbe così l’inserimento di Cetin, insieme a Mancini e Smalling, con Florenzi e Kolarov avanzati sulla mediana, ad affiancare Veretout e Diawara in fase di possesso. Spetterebbe poi a Pellegrini e Zaniolo il compito di supportare Dzeko in attacco.

Il ballottaggio, secondo quanto filtra, è uno solo: in caso di 3-4-2-1, si giocano una maglia Florenzi e Perotti.
Nella prima ipotesi, il laterale giallorosso salirebbe nei quattro di centrocampo e per l’argentino non ci sarebbe spazio dietro a Dzeko. Nella seconda, spazio a Zaniolo largo a destra (con Florenzi in panchina) e Perotti a far coppia con Pellegrini alle spalle del bosniaco.

Ecco la due possibili varianti:

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti