Resta in contatto

Roma Primavera

De Rossi: “La partita di oggi è l’analisi della stagione”

Le parole del tecnico giallorosso

Alberto De Rossi, ha parlato ai microfoni di Roma TV al termine di RomaNapoli, pareggiata 3-3. Di seguito le sue parole.

La Roma ci ha provato, cosa è mancato per la vittoria?
“La partita di oggi è l’analisi della stagione. Non è una considerazione definiva perché abbiamo ancora altri 3 mesi di lavoro in cui possiamo incidere di più e sicuramente possiamo fare meglio rispetto a quanto fatto oggi. Siamo caduti di nuovo in quello che ci succede. Quando attacchiamo siamo irresistibili, come pensiamo di aver portato a casa la vittoria ci fermiamo e sembra che aspettiamo il rientro degli avversari. Così è stato oggi e in altre 5-6 partite disputate durante la stagione che hanno determinato una classifica non da Roma”.

La squadra è stata anche sfortunata?
“Sono stati molto bravi, hanno spinto fino alla fine ma perché non farlo prima? Perché smettere di giocare e di difendere? Qui non si tratta di un reparto o di un giocatore, qui veramente tanti di questo gruppo staccano la spina, soprattutto nei momenti migliori. È un aspetto che ci fa impazzire a quelli dello staff. Si stava conducendo la partita bene contro un Napoli ben messo e poi succede che si molla, si crede di aver vinto, si esce dalla partita e rientrano gli avversari”.

Da dove si riparte?
“Non è interessante contro chi giochiamo, abbiamo dimostrato che possiamo giocare contro chiunque e possiamo perdere contro chiunque. Possiamo vincere contro chiunque, anche con la prima in classifica, ma possiamo perdere contro l’ultima in classifica. Il Napoli facendo bene a un certo punto è sembrato irresistibile”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Tifo Lazio ma ammiravo Agostino come calciatore e come uomo. Apprezzo molto anche suo figlio. Il coro con il suo nome mi faceva venire i brividi."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Totti.?.un mito la laggenda calcistica che mi ha reso orgoglioso più di quanto lo fossi , tifoso della Roma. E con tutto il rispetto per gli attuali..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Te vojo bene Principe! Sei stato il mio idolo da ragazzino, dopo Falcao il giocatore che mi ha fatto innamorare della AsRoma e di Roma."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni della Magica... indimenticabili momenti di sport ancora genuini con un allenatore maestro in tutti i sensi un grazie grande e sentito......"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Roma Primavera