Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Pellegrini sta meglio. Per Pastore ci vorrà un altro mese

Pastore

Pellegrini è quasi pronto a tornare. Calvario infinito per Pastore

Il centrocampo della Roma presto, nel giro di un paio di settimane, potrebbe e dovrebbe tornare ad avere nuova linfa. Lorenzo Pellegrini sta meglio, l’infortunio al flessore non preoccupa e, anzi, è stata l’occasione per dare al ragazzo un po’ di riposo, fisico e mentale, dopo le ultime apparizioni poco felici. A giorni tornerà in gruppo, mentre sono leggermente più lunghi i tempi per Diawara: per tutta la prossima settimana continuerà ad alternare lavoro con i compagni a lavoro personalizzato e, se i test atletici medici daranno altri risultati positivi, il giocatore sarà a disposizione di Fonseca intorno alla prima metà di marzo.

Stesse tempistiche per Zappacosta, mentre non c’è una data per Pastore: l’argentino manca ormai in pianta stabile da quattro mesi e ne passerà almeno un altro, di mese, prima di rivederlo in campo. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa