Resta in contatto

News

Inter, Esposito: “Totti è sempre stato il mio idolo”

Sebastiano Esposito, giovane talento e attaccante dell’Inter, è intervenuto in diretta sui canali social della società nerazzurra

Il classe 2002 si è aperto a 360° e si è espresso anche a riguardo dei suoi idoli ed esempi da seguire: “Il mio idolo? È sempre stato Totti, non ho visto dal vivo Ronaldo ‘il fenomeno’ ma era pazzesco. Però vorrei citare Milito, uno dei migliori al mondo: ci ha fatto impazzire nell’anno del Triplete”.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Finire il vostre preoccupazioni d denaro stupido la mia offerta di prestito. Offro di 5000 ha 200 000 000 € un interessato del 3% per anno e-mail:..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da News