Resta in contatto

Rassegna Stampa

Roma, da Mancini a Veretout: se il mercato non è più “furbo”

Quello che attende la Roma (e gli altri club) in estate sarà un mercato inedito

Nuovo soprattutto nelle valutazioni. Il Covid-19 si prepara a rivoluzionare anche il calcio. Il caso della Roma è emblematico. Nel “mercato furbo” di Petrachi, oltre ai due prestiti secchi di Smalling e Mkhitaryan, il ds si è mosso principalmente acquistando nell’immediato per pagare nel futuro.

Una strategia che non aveva fatto i conti con il Coronavirus. Nella semestrale i primi effetti, visto che sono maturate le condizioni per i riscatti di Veretout e Mancini. È solo l’inizio. Perez ha già collezionato la presenza che ha trasformato il prestito in obbligo di acquisto, mentre per Ibanez ci sarà tempo fino a giugno 2021. Tutti calciatori che la Roma sarà costretta a pagare con le valutazioni passata ma che avranno poco riscontro con quelle future. Il Messaggero.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "http://www.tadalafilgenericfastrx.com/3-careless-ways-to-make-money-online/Agostino Di Bartolomei - Siamo la Roma"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "https://s.abovopro.com/Nils Liedholm - Siamo la Roma"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "vietnam house keeperFrancesco Totti: uomo, capitano e leggenda - Siamo la Roma"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ciliegina sulla torta...allenatore as roma!!!!!! Che spettacolo!!!!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI


Altro da Rassegna Stampa