Resta in contatto

Rassegna Stampa

Allenamenti, gruppi divisi e tamponi

L‘idoneità sportiva post Covid-19 è indispensabile per poter tornare ad allenarsi, anche se al momento si tratta di semplici raccomandazioni

Nei prossimi giorni saranno diffuse altre indicazioni per la sicurezza di spogliatoi, locali comuni e servizi igienici negli impianti. Si comincia con il dividere in due gruppi i calciatori, da una parte i positivi accertati e guariti, ma anche chi abbia mostrato dei sintomi; dall’altra i negativi, i non testati e anche chi è stato a contatto con i positivi. Si prevede un esame clinico effettuato dal responsabile sanitario per rendersi disponibili al tampone, i negativi si sottoporranno alla ricerca degli anticorpi. In base all’esito saranno considerati immunizzati o ancora soggetti all’infezione. Per il gruppo dei positivi la lista dei controlli comprende il test cardio-polmonare, l’ecocardiogramma color doppler, l’holter per 24 ore, la spirometria, la radiologia polmonare e gli esami ematochimici. Sarà necessario un nullaosta infettivologico per la ripresa. La Gazzetta dello Sport.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Finire il vostre preoccupazioni d denaro stupido la mia offerta di prestito. Offro di 5000 ha 200 000 000 € un interessato del 3% per anno e-mail:..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa