Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Mkhitaryan ricorda il genocidio armeno: “Mai dimenticare” (FOTO)

“Insieme commemoriamo il 105° anniversario del genocidio armeno”

Nel giorno della memoria del genocidio armeno, il trequartista della Roma Henrikh Mkhitaryan ha chiamato i connazionali a non dimenticare il 105° anniversario del genocidio armeno:

“Dobbiamo restare a casa questo 24 aprile, ma insieme commemoriamo il 105° anniversario del genocidio armeno. Rispettiamo la memoria, rispettiamo la vita. Mai dimenticare”. In foto il memoriale “Tsitsernakaberd” illuminato a Yerevan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

We have to stay home this #april24 , but still we come together to commemorate the 105th remembrance of the #armeniangenocide Let‘s respect memory, let’s respect life ??? #neverforget

Un post condiviso da Henrikh Mkhitaryan (@micki_taryan) in data:

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra