Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Covid-19, il bollettino nazionale del 25 aprile: 415 morti nelle ultime 24 ore

Arriva puntuale il bollettino riguardo alla diffusione del COVID-19 in Italia. Di seguito tutti i numeri di oggi

Salgono a 195.351 i casi totali di contagio in Italia. Nelle ultime 24 ore altri 415 morti, in tutto sono 26.384. Dalla terapia intensiva sono state dimesse 71 persone.

Nelle ultime 24 ore sono guarite 2.622, il totale sale così a 63.120. I tamponi eseguiti sono 65.387 in più, in totale 1.707.843. Le persone testate, al netto di quanti tamponi abbiano fatto, sono 1.186.526.

Continua, per il sesto giorno consecutivo il calo dei malati di coronavirus in Italia. Sono 105.847 gli attualmente positivi, 680 in meno rispetto a ieri.

Prosegue ancora il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva per coronavirus in Italia. Attualmente sono 2.102, 71 in meno rispetto al giorno precedente.

E’ sceso per la prima volta il numero di persone in isolamento domiciliare in Italia. Oggi infatti ne risultano 82.212 rispetto alle 82.286 del giorno predente, quindi 74 in meno.

Nelle ultime 24 ore il rapporto tra nuovi casi individuati e tamponi effettuati scende al minimo da inizio epidemia, un nuovo positivo ogni 27 tamponi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News