Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Il Lipsia lavora al riscatto di Schick, ma l’emergenza Coronavirus potrebbe mettere i bastoni tra le ruote

Il ceco potrebbe proseguire la sua avventura in Germania, anche se l’emergenza sanitaria potrebbe stravolgere la valutazione del giocatore

Il futuro di Patrik Schick potrebbe essere ancora in Germania e ancora per lungo tempo. Le ultime prestazioni dell’attaccante ceco hanno dato un ottimo motivo per far sì che il Lipsia si convincesse a riscattare il suo cartellino dalla Roma.

Come riportato da Sky Sport i contatti sono già ben avviati e sono in uno stato avanzato e importante sarà anche la volontà del calciatore che sotto la guida di Nagelsmann sta offrendo il meglio di sé. Quello che può cambiare le carte in tavola è l’emergenza Coronavirus che potrebbe stravolgere il mercato estivo, modificando molte valutazioni dei giocatori. Questo può essere anche il caso di Schick che ha un diritto di riscatto pari a 28 milioni di euro. Nei prossimi giorni è in programma un viaggio del suo agente, Paska, in Germania per cercare di mediare e di trovare il prezzo giusto per il trasferimento della punta.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato