Resta in contatto

Rassegna Stampa

Pallotta-Friedkin, il texano non sarebbe più interessato all’affare Roma

Freddezza tra le due parti al tavolo della trattativa

La trattativa tra Friedkin e Pallotta non si era mai interrotta. Un mese fa il texano aveva offerto 450 milioni, mentre la nuova offerta presentata pochi giorni fa era di 575 milioni. Questa proposta avrebbe permesso a Pallotta di uscire senza una perdita ma anche senza fare la plusvalenza che si era prospettato a gennaio. Il bostoniano non ha risposto e per Friedkin è finita lì. Fonti vicine al texano fanno sapere che non è più interessato all’affare.

La Roma resta comunque una società in vendita, e si cercheranno di fare plusvalenze per mettere a posto i conti. A Petrachi è stato dato mandato di vendere e di provare a trattenere a tutti i costi Zaniolo e Pellegrini. Il Presidente comunque non sembra preoccupato e da Boston fa sapere: “Ai conti della Roma ci penso io”. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa