Resta in contatto

Rassegna Stampa

Kean può essere il vice-Dzeko, Montiel l’uomo della fascia

Terzino destro e attaccante, ecco gli obiettivi

Se in uscita si cercherà di portare a casa più soldi possibile, oltre che ridurre il monte ingaggi di una fetta consistente, in entrata il mercato della Roma è sostanzialmente legato a due variabili: di Smalling e Mkhitaryan e gli eventuali giocatori che saranno ceduti e che, in caso, dovranno essere sostituiti.

Al netto delle variabili gli obiettivi sono sostanzialmente due: il terzino destro e l’attaccante, che può essere anche un esterno ma deve saper fare anche l’alternativa a Dzeko. Il sogno di Fonseca era Mertens, che però non arriverà. Chi può ricoprire il doppio ruolo è Moise Kean, per il quale si sta lavorando con Raiola per un prestito con diritto di riscatto. Ci sono poi Pedro e Teté ma sono mosse che compenserebbero eventuali partenze.

Per il terzino invece continua ad essere forte l’interesse per Montiel del River Plate, che costa 10 milioni di euro. L’altro nome seguito da Petrachi è Faraoni del Verona, sul quale c’è anche la Lazio. A sinistra piace Biraghi, per il quale potrebbe essere intavolato uno scambio con Spinazzola con la Fiorentina. La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Un grande Campione che ha dato tantissimo alla Roma, capitato purtroppo in un periodo dove avevamo pochi giocatori del suo livello."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Il più grande Capitano della Roma, vorrei che la società si ricordi di più di lui!"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Sempre nei nostri cuori!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa