Resta in contatto

Rassegna Stampa

Lino Banfi: “Zaniolo mi fa impazzire. Era un godimento veder giocare Salah”

“Zaniolo e Salah per la mia Longobarda”

L’attore comico Lino Banfi, tifoso della Roma diventato famoso sopratutto col ruolo di Oronzo Canà nel film “L’allenatore nel pallone”, è stato intervistato dal Corriere dello Sport. Tra gli argomenti trattati, la ripresa del calcio, le misure di sicurezza e Nicolò Zaniolo. Ecco le sue parole:

Ha capito la soluzione dei playoff e dell’algoritmo?

Assolutamente no, i numeri e le percentuali non fanno per me. Mi farò aiutare da Ancelotti. Ogni volta che lo vedo gli ricordo: “Guarda che io ti conosco da quando eri in Primavera. Poi anche in inverno e in estate. Eri un pulcino, ora da allenatore fai il gallo.

Che giocatori chiederebbe per la sua Longobarda?

Zaniolo mi fa impazzire. E poi vorrei Salah, era un godimento vederlo giocare. Mi basterebbero questi due capi della bi-zona.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa