Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Ryan operativo nella Capitale per la proprietà

Il nome sulla bocca di tutti è quello di Dan Friedkin ma probabilmente sarà il figlio Ryan ad assumere un ruolo più operativo per la Roma

Sarà lui a trasferirsi in pianta stabile in Italia e a seguire le vicende giallorosse da vicino. Nonostante non abbia di fatto nessuna esperienza nel mondo del calcio, potrà aiutarlo l’esperienza nel mondo di grandi società di stampo internazionale (è direttore del The Friedkin Group). 

Nel 2014 insieme al padre ha creato l’Imperative Entertainment, azienda cinematografica. Il primo film prodotto è stato Hot Summer Nights, una scommessa vinta da Ryan visto che il film era stato scartato da altri produttori. Poi ci sono anche varie iniziative legate al basket, lui come il padre è un appassionato di Houston Rockets, e di beneficenza, con varie attività volte alla tutela dell’ambiente. Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa