Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Roma Femminile

Empoli-Roma 2-0 (51′ Prugna, 96′ Glionna ): vittoria delle toscane, rimandata la squadra di Bavagnoli

Secondo tempo in corso

Imbattuta dopo le prime due giornate di campionato, la Roma Femminile scende in campo oggi alle 17:45 contro l’Empoli Ladies, perdente per 4-3 nell’ultima uscita contro la Juventus.

La squadra di Elisabetta Bavagnoli è a caccia del primo successo esterno, dopo aver trovato la prima gioia stagionale nello scorso weekend contro la Pink Bari.

Le formazioni ufficiali

ROMA – Baldi; Soffia, Swaby, Pettenuzzo, Bartoli; Andressa, Giuliano, Bernauer; Serturini, Lazaro, Bonfantini
All. Bavagnoli

EMPOLI – Fedele; Di Guglielmo, Binazzi, Giatras, De Rita; Cinotti, Bellucci, Prugna; Glionna, Polli, Dompig
All. Spugna

La cronaca live

FISCHIO FINALE

90’+6‘ – Raddoppio dell’Empoli Ladies. Glionna calcia potente in alto alla destra di Baldi, che non può nulla: 2-0 per le toscane.

90’+4′ – Secondo calcio di rigore per l’Empoli Ladies. Glionna conclude in porta dopo un’uscita non perfetta di Baldi: Bartoli salva sulla linea ma con la mano. Il sig. Maggio concede il penalty ed espelle il capitano giallorosso.

90’+1′ – Ultimo cambio per la Roma: fuori Pettenuzzo, dentro Landa.

90′ – Segnalati 5′ di recupero.

90′ – Segnalati 5′ di recupero.

76′ – Questa volta è Giugliano che s’incarica della battuta della punizione, che s’infrange però sulla barriera.

68′ – Altra punizione di Andressa, che dà l’illusione del gol: pallone fuori di un soffio.

51′ – Gol dell’Empoli Ladies. Prugna s’incarica della battuta, spiazza Baldi che resta in piedi non tentando il tuffo e porta avanti le toscane.

50′ – Fallo di Pettenuzzo in area. Rigore per l’Empoli, trasformato da Prugna. 1-0.

47′ – Soffia si libera a destra e crossa. Hegerberg in mezzo colpisce di tacco ma Di Guglielmo salva sulla riga.

45′ – Via alla ripresa. Dentro Hegerberg per Bernauer.

Secondo Tempo

45’+2′ – Finisce il primo tra Empoli Ladies e Roma: il risultato è ancora a reti bianche.

1′ – Calcio d’inizio

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Femminile