Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Friedkin-Vitek: vertice a Milano per accelerare

Si accelera sulla via dello stadio

Il passaggio di proprietà da James Pallotta alla famiglia Friedkin sta innescando un effetto domino positivo, tra gli argomenti su cui lavorare resta centrale il nuovo stadio. Il nuovo proprietario spera in tempi brevi e, avendo incassato il via libera della sindaca Raggi, che due giorni fa ha detto che “Lo stadio si farà, il progetto andrà in aula entro l’anno“, i nuovi proprietari cercano di accelerare le operazioni preliminari.

Nei giorni scorsi si sono incontrati a Milano i rappresentanti della famiglia Friedkin con quelli di Vitek, sempre più vicino all’acquisto delle tre società di Luca Parnasi, tra cui Eurnova, che detiene i terreni di Tor Di Valle. Sarà poi il magnate ceco a cedere l’area alla Roma. Li acquisterà per circa 50 milioni, poi non è escluso che possa incontrarsi già la prossima settimana direttamente a Roma con i nuovi proprietari. Al momento non è stato chiesto ancora un appuntamento alla Raggi, ma è possibile che venga organizzato in tempi brevi. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa