Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

AS Roma e Nike presentano la nuova terza divisa per la stagione 2020-21 (FOTO)

L’annuncio arriva tramite i social del club giallorosso

Mancava solo la terza ed è arrivata in mattinata. Il club giallorosso, insieme alla Nike, ha svelato attraverso un tweet la terza maglia della stagione 2020-21, in linea con le anticipazioni che erano circolate sul web.

La terza maglia della stagione 2020-21 fonde lo stile dell’AS Roma con il meglio dell’eredità Nike Air Max.

I colori utilizzati nel kit, nero, arancione e grigio ricorderanno ai tifosi la terza maglia del 1998-99, mentre la stampa safari è la celebrazione di alcune delle sneakers più ricercate di Nike.

Creazione originale di Tinker Hatfield, la texture safari è destinata a dare un tocco più fashion a qualsiasi outfit casual.

La nuova terza maglia 2020-21 dell’AS Roma è di color nero corvino, con inserti arancioni vivaci sulle spalle e che si congiungono in uno scollo a V.

Lo stemma del club, in versione arancione e nero, e lo swoosh Nike si trovano sul petto mentre l’iconica stampa safari corre lungo i lati della maglia.

Completano il look i pantaloncini e calzettoni neri, entrambi con dettagli arancioni.

Il legame che unisce Roma e Air Max continua anche nella produzione della nuovissima NBHD Air Max 90, che verrà rilasciata come parte della più ampia collezione del club.

Il nuovo kit sarà in vendita a partire dal 23 settembre su www.asromastore.com e negli AS Roma Store.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra