Resta in contatto

Rassegna Stampa

Smalling, è vicina la rottura con lo United

Si complica il ritorno dell’inglese

La telenovela Smalling regala il colpo di scena, che al momento non sorride alla Roma. Quando tutto sembrava fatto, dopo il blitz a Manchester del ceo Fienga, lo United ha alzato la posta: non più 15 ma 18 milioni. Tre milioni da elargire attraverso bonus abbastanza semplici da conseguire, un colpo basso che a Trigoria non si aspettavano dopo aver definito nei giorni scorsi le modalità di pagamento, facendo calare il gelo sulla trattativa.

A due giorni dalla chiusura del mercato Fonseca si ritrova con 3 difensori centrali in rosa e due nemmeno convocati che non rientrano nei piani tecnici. Fazio è ad un passo dalla Sampdoria, Jesus invece dal finire presto fuori dai radar di Trigoria. Le alternative rimangono Verissimo e Marcao, ma il tempo stringe. Lo riferisce “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa