Sito appartenente al Network

Fuori Mkhitaryan e Pedro, Pellegrini stringe i denti. El Shaarawy oggi fa le visite

Out l’attacco titolare, il classe ’92 a Villa Stuart nelle prossime ore

Come se non bastasse tutto quello che è capitato in queste ore alla Roma fuori dal campo, Paulo Fonseca oggi pomeriggio (ore 15, arbitra Pairetto) nella gara bis contro lo Spezia all’Olimpico sarà costretto ad affrontare una vera e propria emergenza. Senza contare gli infortunati di lungo corso (Zaniolo, Pastore, Mirante e Calafiori), la lista degli assenti è lunghissima e ieri si sono aggiunti Edin Dzeko (“Ha rimediato una contusione nell’allenamento di giovedì“, ha spiegato Fonseca in conferenza), Mkhitaryan e Pedro, lo squalificato Mancini, più Fazio e Juan Jesus che non sono stati convocati per scelta tecnica.

Anche Lorenzo Pellegrini non sta benissimo, ma stringerà i denti e sarà in campo tra i titolari, con la fascia da capitano al braccio. Il reparto in cui l’emergenza è totale è l’attacco, che ha perso i tre titolari: al posto di Dzeko spazio a Borja Mayoral, ma presto potrebbe arrivare in giallorosso un rinforzo importante. Il ritorno di Stephan El Shaarawy è infatti a un passo. Il Faraone ha infatti trovato l’accordo per liberarsi dallo Shangai Shenhua, ieri era nella Capitale di ritorno da Dubai e nelle prossime ore dovrebbe sottoporsi alle visite mediche a Villa Stuart, non prima di aver superato lo scoglio del tampone per il Covid-19. Lo scrive il Corriere della Sera.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La Roma accoglie il Feyenoord all'Olimpico e proverà a qualificarsi dopo l'1-1 dell'andata in Olanda:...
Allenamenti, comunicazione, risultati, entusiasmo nel gruppo sono le variabili che rappresentano l'impatto di De Rossi...
13 reti in campionato, la Roma di De Rossi gioca all'attacco e crea di più...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...