Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Gombar resta dopo il pasticcio sostituzioni

Nuovo incarico per l’ex team manager

Il clamoroso errore commesso nel corso dei tempi supplementari della sfida tra Roma e Spezia gli è costato il posto da team manager, ma GianlucaGombar resterà all’interno della società giallorossa. Il giovane dirigente, rimosso dopo i sei cambi effettuati in Coppa Italia dalla squadra di Fonseca, è stato sostituito nel ruolo che occupava dal 2019 da Valerio Cardini, promosso momentaneamente dalle mansioni che aveva con la formazione Primavera.

Gombar negli ultimi giorni ha lavorato attivamente per supportare la Uefa nell’organizzazione di Arsenal–Benfica, partita che ieri si è disputata allo Stadio Olimpico per le problematiche dovute alla pandemia. L’ex team manager sarà ufficialmente inquadrato nei prossimi giorni con una nuova carica che dovrebbe comprendere la cura dei rapporti con l‘Uefa. Lo scrive “Il Tempo”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa