Resta in contatto

Rassegna Stampa

Armenia, Caparros: “Mkhitaryan è un punto di riferimento per noi”

Parla il ct dell’Armenia in un’intervista, sottolineando l’importanza di Micki per la Nazionale

Joaquin Caparros, commissario tecnico della Nazionale armena, ha rilasciato un’intervista a La Repubblica, nella quale parla di Mkhitaryan, e dell’importanza del calciatore giallorosso sia sul piano sportivo che su quello sociale e politico. Ecco le sue parole:

Quanto è importante Mkhitaryan per la sua squadra?

“I grandi calciatori sono sempre importanti, anche perché talentuosi come lui ne abbiamo pochi. E, poi, è uno che ci tiene davvero alla nazionale, come il resto dei suoi compagni. L’amore per la maglia del proprio Paese è un aspetto ci dà un certo vantaggio rispetto ad altre squadre”.

Henrikh ha pure scritto una lettera indirizzata a Trump, Putin e Macron, chiedendogli di fermare la guerra

“Mi sono congratulato con lui personalmente perché lo ha fatto quando era con noi in ritiro. È senza dubbio un punto di riferimento per noi perché tutto quello che dice o che fa ha una ripercussione enorme”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa