Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Mourinho, la presentazione il 5 luglio ma c’è il rischio quarantena

La normativa italiana è chiara: Josè Mourinho rischia un periodo di isolamento

La normativa italiana è chiara: la legge impone a coloro che hanno soggiornato o transitato nei 14 giorni antecedenti l’ingresso in Italia nel Regno Unito dovranno sottoporsi ad isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria per 5 giorni. Mourinho si è trasferito in Portogallo nel weekend del 19-20 giugno, il dubbio riguarda soltanto solo se sia tornato a Londra anche per solo 24 ore.

Paradossalmente il problema si pone più per l’attesa della conferenza stampa che la Roma aveva previsto, inizialmente, per il 5 luglio. Un programma serrato al limite del praticabile, ma il problema potrebbe essere risolto consentendo ai media inglesi di collegarsi in videoconferenza da remoto.

La location sarà all’aperto, ma non sarà l’incontro coi giornalisti il momento chiave: c’è un evento simbolico con il quale la società legherà l’immagine dell’allenatore alla Capitale. Lo scrive Il Messaggero

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa