Resta in contatto

Rassegna Stampa

E a Trigoria è tutto blindato: José non vuole occhi indiscreti

Il ritiro a Trigoria è blindatissimo

Una Roma blindata: piccola apertura concessa solo venerdì prossimo, con un allenamento che potrà essere seguito dalla stampa, ma per il momento la squadra rimane isolata con le prime due amichevoli contro Montecatini e Ternana che non saranno visibili perché considerate tappe di preparazione. Il primo match cui si potrà assistere sarà quello contro la Triestina del 21 luglio.

Altrettanto blindato sarà il ritiro in Portogallo, con Mourinho che non ammette deroghe con l’obiettivo di far gruppo con la squadra. Intanto a Trigoria continuano le doppie sedute, con Edin Dzeko a trainare il gruppo e sempre impegnato a dare consigli ai più giovani. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa