Resta in contatto

Roma Femminile

Pirone: “Ringrazio le mie compagne, per un attaccante fare gol è il massimo”

Roma femminile

Valeria Pirone ha parlato nell’immediato post partita dopo la vittoria contro il Pomigliano: “Sapevamo sarebbe stata dura”

Valeria Pirone, quest’oggi a segno, ha così parlato ai canali ufficiali della società dopo la terza vittoria consecutiva. Ecco le sue dichiarazioni:

Partita difficile, ma siete a punteggio pieno.
“Sapevamo che era difficile, il mister ci aveva preparato facendoci capire che sarebbe stata dura. Abbiamo segnato due gol, poi abbiamo un po’ sofferto, ma l’abbiamo portata a casa”.

Hai fatto gol, quanto è importante per un attaccante segnare?
“Per un attaccante fare gol è il massimo. Ringrazio le mie compagne che si sono messe a disposizione per me. Hanno avuto pazienza. Ma siamo una squadra in cui dobbiamo segnare, in attacco e in difesa. Se possibile anche il portiere”.

È un momento bello per te, è arrivata anche la chiamata in Nazionale.
“Sì, è un momento bello e me lo voglio godere al massimo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "E come fa a cresce se anziché andare a farsi le ossa in serie C come Lucarelli, sta a fa la foca nel circo della FIGC? Daniele è la speranza de un..."

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Ultimo commento: "grande"
Advertisement

Altro da Roma Femminile