Resta in contatto

News

Sacramento: “5-1? Il risultato non rispecchia a pieno la partita”

Parla il vice di José Mourinho

Al termine della sfida di Conference League contro il Cska Sofia, il vice di Mourinho, Joao Sacramento, ha parlato ai microfoni del club giallorosso. Ecco le sue parole.

“Abbiamo giocato contro una squadra coraggiosa, una squadra che è arrivata qui all’Olimpico e con 30mila tifosi non ha avuto paura. Il CSKA Sofia ha giocato con una pressione che non ci aspettavamo, non è stato facile. Il risultato non rispecchia a pieno quella è che stata la partita, è un risultato pesante ma è importante per noi, soprattutto in una situazione del genere dove si fanno 6-7 rotazioni. Per noi è essenziale fare queste rotazioni perché tutti devono sentirsi importanti. La stagione è lunga e oggi i ragazzi hanno dimostrato il loro valore. Quando si gioca con il pubblico è differente, tutto quello che abbiamo passato nell’ultimo anno e e mezzo è stato difficile, ma la verità è che quando ci sono 30mila persone è un’altra cosa. Aspettiamo solo che ce ne possano essere molte di più. Normalmente diciamo che i tifosi sono il dodicesimo uomo e per questo li ringrazio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News