Resta in contatto

Roma Primavera

Roma-SPAL 4-1: poker giallorosso al Tre Fontane

Altro successo in campionato per i ragazzi di Alberto De Rossi

La Roma Primavera vince 4-1 al Tre Fontane contro la SPAL. Cherubini, Tahirovic, Rocchetti e Voelkerling Persson i giallorossi in rete.

Tabellino

MARCATORI: 12′ Cherubini (R); 24′ Forapani (S); 26′ Tahirovic (R); 40′ Rocchetti (R); 49′ Voelkerling Persson (R);

ROMA: Mastrantonio; Morichelli, Tripi, Keramitsis; Missori, Faticanti, Tahirovic (dall’80’Di Bartolo), Rocchetti; Volpato (dal 45’Pagano); Voelkerling (dal 67’Satriano), Cherubini (dall’80’Padula). A disp.: Berti, Baldi, Satriano, Oliveras, Di Bartolo, Zajsek, Ngingi, Loukaima, Pagano, Verrengia, Padula, Pellegrini.

SPAL: Rigon; Borsoi (dal 67’Saiani), Saio, Csinger, Gineitis, D’Andrea, Forapani, De Milato, Puletto (dal 57’Wilke), Roda (dal 67’Simonetta), Abdalla (dal 45’Orfei). A disp.: Magri, Martelli, Bugaj Biancheri, Simonetta, Martini, Orfei, Fiori, Saiani, Valdesi, Pinotti, Wilke,

AMMONITI: 19′ e 46′ Morichelli (R); 20′ D’Andrea (S); 32′ Tahirovic (R); 87′ Di Bartolo (R);

ESPULSI: 18′ Gineitis (S); 46′ Morichelli (R);

Arbitro sig. Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa.

Cronaca – Azioni salienti

90′ – Triplice fischio: la Roma vince 4-1 contro la SPAL

47′ – Poker della Roma: gol di Voelkerling

46′ – Comincia il secondo tempo di Roma-SPAL

45′ – Termina il primo tempo: Roma avanti 3-1

45′ – Anche la Roma in dieci: espulso Morichelli per doppio giallo

39′ – Doppio vantaggio della Roma: gol di Rocchetti

26′ – Roma di nuovo in vantaggio: Tahirovic sfrutta un errore di Persson e segna a porta vuota

23′ – Pareggia la SPAL: Forapani supera con freddezza Mastrantonio

18′ – SPAL in dieci: espulso Gineitis, fallo a gamba tesa su Faticanti

12′ – Vantaggio della Roma: gol di Cherubini, complice il portiere Rigon che non trattiene la conclusione

1′ – Si parte, comincia Roma-SPAL

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Primavera