Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lazio, contestazione dei tifosi a Formello: “18 anni di vergogna e di soprusi” (FOTO)

La tifoseria biancoceleste si è radunata davanti al centro sportivo dove si allena la squadra per esprimere forte dissenso contro la gestione di Lotito e Tare

I tifosi della Lazio non hanno preso per niente bene le scelte effettuate dalla proprietà nel corso del mercato invernale. Il solo arrivo dell’attaccante portoghese Cabral, non ha per niente soddisfatto il popolo biancoceleste, che vista la difficoltà manifestata dalla squadra in campo, si aspettava investimenti più ingenti.

Oggi un nutrito gruppo di tifosi si è recato a Formello per una vera e propria contestazione. Bersaglio principale, neanche a dirlo, il presidente Claudio Lotito, ma, mai come questa volta, anche il ds Tare. “Presuntuoso di m***a, questa presunzione ci ha rotto il ca**o! I soldi non si sa che fine fanno”. “Siamo qui per questi 18 anni di vergogna, di soprusi”.Un altro mercato all’insegna della mediocrità, Lotito non sei degno di questa società”. Questi alcuni dei cori contro Lotito, ma come detto neanche Igli Tare (definito lo “scudiero” del presidente) è stato risparmiato: “Tare, Tare, la senti questa voce… vaf*****lo”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La squadra di Tudor vince di misura contro quella di Gilardino e accorcia momentaneamente sulla...
Il presidente della società biancoceleste si è espresso in merito al progetto per lo stadio...
Claudio Lotito ripreso da un tifoso in tribuna mentre sfotte la Nord per i cori...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie