Resta in contatto

Rassegna Stampa

Pellegrini fuori. A sinistra gioca Maitland

Il capitano proverà a tornare in Coppa Italia contro l’Inter

Niente da fare. Alle 15 Lorenzo Pellegrini assisterà al match con il Genoa dalla tribuna dell’Olimpico. Ieri il capitano ha svolto la seduta di rifinitura con il resto del gruppo ma, con un allenamento e mezzo sulle gambe, Mourinho ha preferito non rischiare il numero 7 nell’impegno contro i rossoblù: “Lorenzo non sarà convocato. Con l’Inter? Possibile“.

Discorso simile per Vina, rientrato giovedì a Trigoria dagli impegni con l’Uruguay, che dovrebbe iniziare la gara in panchina: “È tornato da poco, ma non ha giocato – le parole di Mou sul terzino – a volte tornava con tre partite giocate in 15 giorni oppure infortunato. Stavolta è tornato senza giocare ed è tornato felice, con la sua nazionale qualificata al Mondiale“.

A prendere il posto dell’ex Palmeiras a sinistra sarà ancora Maitland–Niles, arrivato come alternativa a Karsdorp ma diventato fin da subito una carta preziosa anche per far rifiatare Vina. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa