Resta in contatto

Amarcord

Amarcord, 28 aprile 1996: la Roma pareggia con la Juventus campione d’Europa (VIDEO)

Dopo il doppio vantaggio dei giallorossi, i bianconeri la riprendono prima del 90′


E’ la trentaduesima giornata di Serie A, alle ore 16 la Roma, sesta in classifica, ospita all’Olimpico la Juventus, seconda della classe. I giallorossi cominciano la gara a testa alta e al 4′ un gol di Marco Devecchio li porta in vantaggio. Il primo tempo si chiude sull’1-0. Il secondo tempo comincia con lo stesso canovaccio del primo, tanto che, al 54′, Moriero raddoppia. La squadra allenata da Marcello Lippi non ci sta e comincia a pressare nell’ultima mezz’ora di gioco. Al 62′ un autogol di Cappioli accorcia le distanze e a 20 minuti dal fischio finale i bianconeri la pareggiano grazie al gol di Padovano. L’arbitro Collina sancisce la fine del match sul 2-2 dopo il triplice fischio.

A fine match Mazzone, l’allenatore della Roma, dà la colpa del pareggio al presidente Sensi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Amarcord