Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Leicester, Vardy la carta anti-Mourinho

L’attacco delle Foxes affidato al 35enne contro la Roma, ma non è più affidabile come ai tempi di Ranieri

Corriere dello Sport – Dopo i 62 minuti da fantasma contro la Roma, Vardy ha esplorato il campo del Tottenham per 23 minuti. Dopodomani però sarà in campo, stavolta a tempo pieno, avendo il beneficiato di una settimana completa di allenamenti.La speranza degli inglesi del Leicester è che Chris Smalling gli permetta di sprigionare il suo potenziale offensivo, che è basato soprattutto sulla velocità.

Vardy ha segnato l’ultimo gol il primo marzo contro il Burnley, subito essere dopo tornato da un malanno muscolare e appena prima del guaio al ginocchio. È evidente che a 35 anni non sia più affidabile come ai tempi di Ranieri. Ma resta un centravanti molto pericoloso quando può sgusciare da uno spazio aperto. “L’ho risparmiato un po’ contro il Tottenham– ha chiarito Rodgers – per averlo al massimo all’Olimpico. Era importante per lui aggiungere minuti nelle gambe. Sono sicuro che pian piano potrà darci di più in partita“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa