Resta in contatto

Rassegna Stampa

Totti solo tifoso, ma il “flirt” con i Friedkin continua

E nella Roma che verrà, chissà che non ci sia davvero presto posto per riabbracciare anche Francesco Totti

E nella Roma che verrà, chissà che non ci sia davvero presto posto per riabbracciare anche Francesco Totti. Lo storico ex capitano era ovviamente a Tirana (insieme con il figlio Cristian), per gioire direttamente della vittoria giallorossa.

I contatti tra Totti e la società sono oramai sempre più frequenti, esattamente come la stima che c’è tra Francesco, i Friedkin e il g.m. Tiago Pinto. Insomma, il suo ritorno in società dopo il rumoroso addio del 2019 potrebbe essere più di una semplice eventualità. Una di quelle cose che stanno lì, aleggiano dolcemente, e restano solo in attesa del momento giusto per far sì che si concretizzino.

Magari non succederà subito, magari non nei prossimi mesi, ma il destino della Roma e di Totti è senza ombra di dubbio quello di ritrovarsi presto. 

La Gazzetta dello Sport 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa