Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Ecco Matic, il nuovo lupo: con lui tutti si divertono

A Manchester era soprannominato The Wolf. Ora alla Roma ha convinto tutti: di lui c’era un discreto bisogno

Non chiamatelo professore, chiamatelo Lupo. Era il suo soprannome ai tempi del Manchester United, The Wolf: “Perché in allenamento cercavo sempre un modo diverso per vincere le partitelle. Loro pensavano che barassi ma i lupi non barano“. Oggi Nemanja Matic è nel branco dei lupi, quindi ha trovato l’ambiente ideale per concludere la carriera.

E dopo la partita di Milano, in alcuni momenti illuminante per geometrie e aggressività, ha definitivamente convinto i tifosi della Roma: di un centrocampo così, anche se ha già 34 anni, c’era un discreto bisogno.

Anche Seydou Keita, dopo i tempi d’oro del Barcellona, era arrivato alla Roma a parametro zero a quell’età. Precisa: era il 2014. Nessuno, a cominciare da Rudi Garcia che lo aveva voluto, se ne è mai pentito. L’anagrafe conta, nel calcio, ma quando un giocatore è integro sul piano fisico e impeccabile nella professionalità può sempre servire, anche alle squadre dell’élite. Matic sta a Mourinho come Keita stava a Garcia.

Si legge sul Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa