Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Contro il Betis sfida decisiva: il nodo è l’attacco

Abraham deve ritrovarsi in Spagna

È un periodo cruciale della stagione e la Roma lo affronta con una squadra che perde i pezzi. Un giocatore a settimana finisce ko e a questo punto diventa difficile essere protagonisti in campionato e in Europa League. Ieri si è infortunato Dybala. La Joya rischia di tornare solo nel 2023.

Fin qui è stato il giocatore che ha trascinato la Roma. Sarà un grosso problema fare a meno di lui. Giovedì contro il Betis allo stadio Benito Villamarin di Siviglia la squadra giallorossa dovrà cercare di conquistare un risultato positivo per restare ancorata almeno al secondo posto, che “condanna” allo spareggio con una delle squadre retrocesse dalla Champions per proseguire il cammino in Europa League.

Giovedì scorso la Roma ha perso all’Olimpico contro gli spagnoli e Mourinho già sa che al ritorno troverà un clima infuocato. Al lungo elenco degli infortunati si aggiungerà Zaniolo, che salterà la sfida per squalifica, dopo l’espulsione nei minuti finali dell’andata. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa