Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La garanzia di El Shaarawy: “Faccio tutto per la Roma”

El Shaarawy ritrovato per Mourinho

Più il Faraone dei Faraoni. Nel duello delle desinenze, Stephan El Shaarawy ha vinto a Verona il duello con l’avversario diretto, che nel primo tempo aveva determinato un po’ casualmente il gol di Dawidowicz, segnando il cinquantesimo gol della sua vita alla Roma. Una giocata da fuoriclasse che ha premiato lo sforzo di Volpato: alzando il pallone con un tocco delicato ha evitato l’intervento del portiere Montipò e ha poi depositato in rete il pallone del 3-1, festeggiando sotto al settore ospiti la certezza della vittoria.

Della Roma degli outsider è il rappresentate più esperto e radicato. “La mentalità di tutti è quella di provare sempre a ottenere il massimo – ha spiegato -, sia giocando dall’inizio che subentrando. Nelle grandi squadre la concorrenza è normale e salutare. L’importante per me è trovare un po’ di continuità. E farmi trovare pronto quando l’allenamento mi chiamerà“. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa