Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Pellegrini in dubbio, provino in extremis

Il capitano dovrebbe comunque stringere i denti

Non sta bene. Ma è voluto comunque partire. Ora se Pellegrini giocherà o meno dipenderà dal provino che verrà effettuato in giornata. Il capitano giallorosso ha ricevuto nella sfida contro la Fiorentina una ginocchiata tra il gluteo e la schiena.

Inizialmente non sembrava nulla di preoccupante ma durante la settimana il dolore è aumentato a tal punto che non gli la permesso negli ultimi giorni di calciare il pallone. Mourinho come al solito si affiderà alle sensazioni di Lorenzo: “Quando è in dubbio gli chiedo come sta. Se mi da l’ok non ci rinuncio mai”, ha detto in passato. Chiaro, no?. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa